Visitá: Historia, lugares característicos, música y fútbol de Verona

historiaPuó sembrare ambizioso un titolo che parla di storia quando si tratta solamente di una semplice cronaca, ma possiamo definire storico un avvenimento quando non rimane circoscritto nel tempo. Per questa nuova Associazione é un pó cosí; essa é la beniamina, é l’ultima nata, ma é cresciuta in fretta, bruciando le tappe.

Quando la tremola luce della candela, simbolo del Iº Anniversario dell’ ASSOCIAZIONE VERONESE "L"ARENA" si spense, solo allora abbiamo potuto accorgerci del sucesso raggiunto dal piccolo gruppo di veronesi capeggiato dai fratelli Peroni, Luigi Tomelleri ed altri amici veronesi, che gestarono faticosamente la sua nascita, raccogliendo nomi, avvicinando famiglie, stimolando gli amici, fino al 25 Novembre 1973, giorno in cui riuscirono a radunare oltre 200 veronesi, con l’appoggio del Console aggiunto Dott. Emilio Barbarani, anche Lui veronese, per gettare le basi dell’istituzione. In quell’occasione si fissó la data del 15 Agosto 1974 per convocare l’Asamblea Generale. Puntualmente si fecero presente un centinaia di veronesi, ed in forma totalmente democratica, si elesse la Commissione Direttive, che risultó composta dai signori: Assuero Peroni, Presidente; Luigi Tomelleri, vicepresidente; Dott.Guido Sadorin, segretario; Francesco Luciani, vicesegretario; Hilario Tregnaghi, tesoriere; consiglieri titolari: Umberto Peroni, Ugo Scalfo, Augusto Tomelleri, Floriano Faggionato, Alfredo Vezza, Nello Tomezzoli e Gaetano Stizzoli.

Il Presidente illustró i temi inquadrati nel movimento della Collettivitá per il Comitato Consultivo dell’Emigrazione e la ragione dell’organizzazione, e della necessitá dei contatti con altre associazioni, con il Consolato, la Provincia di Verona, la Camera de Commercio di Verona ed altri enti. Si procedette alla compilazione della lista dei Soci Fondatori e si proposero le basi giuridiche per la redazione dello Statuto.

Dopo la Santa Messa, il Rev. Padre Luigi Serena benedisse il nostro stendardo, raffigurante la famosa Arena di Verona, dalla quale prese il nome l’istituzione.

Quel giorno, allietó il simposio, la popolare cantante veronese Gigliola Cinqueti.

Nell’aprile 1974, per iniziativa di Tomelleri si organizzarono le Olimpiadi Giovanili nella cittá di Villa Regina, ed alla quale hanno partecipato molti italiani e figli di veronesi e veneti, residenti nella zona del Alto Valle della provincia del Rio Negro, essendo in palio il trofeo "CITTA DI VERONA". Con il trascorrere degli anni, questa manifestazione sportiva si é sempre piú affermata, raccogliendo un migliaio di partecipanti per disputare le 15 discipline atletiche e conquistare il Trofeo ambito.

L’associazione riunisce annualmente i suoi soci in tre occasioni, e cio é : il 12 aprile, festa del Patrono San Zeno; il 15 agosto, anniversario dello Statuto, ed il 25 novembre, anniversario della fondazione.

Attualmente i soci sono ammontati a 300, includendo i veronesi dell’intero, particolarmente di Mendoza, Córdoba, Rosario, Rio Negro e Neuquén, con i quali, la nostra Commissione Direttiva mantiene contatti permanenti.

 

Nell’anno 1978, si organizzó e patrocinó una esposizione delle opere del pittore veronese Armando Peroni, di fama internazionale, nei saloni del Circolo Italiano di Buenos Aires.

La nostra associazione veronese "L’Arena" é affiliata al ente "Veronesi nel Mondo", la cui casa madre ha sede in Verona. Apparteneva alla FEVA, Federazione Veneta Argentina, fin dal giorno della sua fondazione e, per suo intermedio, mantiene fluide relazioni con le associazioni consorelle. Dal 1991 che si é creato il C.A.V.A, "Comitato delle Associazioni Venete dell’Argentina", siamo soci fondatori e L’Associazione L’Arena stá a carico della segretaria giá da 3 periodi (6 anni), la quale é a carico del Sig. Luciano Stizzoli.

Inoltre nel 1996 incominció a funzionare il "Gruppo Imprenditori Triveneti dell’Edilizia e Componenti" G.I.T.E.C. la cui presidenza é stata affidata fin dal principio al Sig. Hilario Tregnaghi.

Nell’anno 1981 la nostra associazione si é presentata ufficialmente alla "RASSEGNA DEL LAVORO DEI VERONESI NEL MONDO", organizzata dalla Camera di Commercio di Verona, ed ha conquistato, per intermezzo dei nostri consoci, fratelli Assuero e Umberto Peroni, Floriano Faggionato de Hilario Tregnaghi, tre dei cinque primi premi messi in palio.

Nel mese di aprile del 1981, per iniziativa della nostra associazione, si inauguró un corso di Lingua Italiana nell’ITALCLUB di Ramos Mejía (Bs. As.) con un lusinghiero risultato: 40 alunni iscritti, la quale ancora oggi sta funzionando con ottimi risultati, ed il suo Direttore é il Sig. Gustavo Gentile.

 

La Commissione Direttiva era cosí composta : Assessore spirituale, Rev. Padre Livio Della Paola; Presidente Onorario, Luigi Tomelleri; Presidente, Assuero Peroni; Vicepresidente, Hilario Tregnaghi; Segretario, Gaetano Stizzoli; Vicesegretario, Francesco Luciani; Tesoriere, Alfredo Vezza; Vice-tesoriere, Dott. Guido Sadorin; Consiglieri titolari: Nello Tomezzoli, Floriano Faggionato,Achille Tregnaghi, Umberto Peroni, Giuseppe Bertilli, Ida Tonini, Lucia Tregnaghi, Luisa Nair Galzenati, Bruna Bussola, Marta Burchiellaro, Egle Bertoncini.

Nell’attualitá la Nuova Commissione Direttiva é composta.