Secondo Meeting dei Giovani Veronesi

San Paolo - Brasile 23-24 ottobre 2009

Programma del 2º.MEETING GIOVANI VERONESI NEL MONDO di San Paolo

Venerdi 23 Ottobre

Mattina – arrivo dei participanti

Transfer da aeroporto e sistemazione alberghiera

Hotel Cadoro – San Paolo

Ore 12:30 – Pranzo

Ore 15:00 – Apertura del Meeting

Ricardo Ceni – Presidente della Associazione Veronese nel Mondo

Inizio dei Lavori

Ore 20:00 – Cena

Sabato 24 Ottobre

Ore 8:00 – Prima colazione

Ore 9:00 – Continuazione dei Lavori

Ore 12:30 – Pranzo

Ore 14:00 – Proseguimento e conclusione dei Lavori

Ore 18:30 – Messa

Ore 20:30 – Cena di affratellamento

Domenica 25 Ottobre

Vìsita turística alla città San Paolo

Transfer aeroporto

Il mio nome è Vanesa Vanini, ho 18 anni e faccio parte della gioventù dell’Associazione Veronese L'Arena di Buenos Aires.
Con la mia famiglia abbiamo partecipato e collaborato in tutti gli eventi che si svolgono, come i concerti lirici, il nostro ultimo concerto ha avuto una gran affluenza di persone e fu trasmessa da medi radiofonici locali e centri culturali.

L’italvini che è un concorso annuale per gli artigiani del vino, e fanno la concorrenza fra loro per vedere chi fa il miglior vino e questi sono qualificati da due enologi che durante diverse ore provano i vini dei partecipanti e dopo sì da il premio ai tre primi posti. I nostri anniversari sono caratteristici “con i nostri arrosti tradizionali”, quest’anno festeggiamo i nostri primi 36 anni Ho anche aggiornato la pagina webb e se sarebbe un piacere farla conoscere a tutti voi, la quale è: www.verona-com.ar

Quest'anno abbiamo avuto la soddisfazione di fare un corso d'arte per bambini da 6 a 12 anni, il quale a un gran successo tanto per il lavoro che stanno svolgendo come incluso giocando imparano le prime parole della nostra lingua, l'insegnante è la maestra Lia Monte e la mia partecipazione è come assistente giá che stó studiando per fare la maestra dei bambini di corta etá, questo corso si svolge ogni Sabato dalle 10-12 ore.

In questo corso i bambini devono creare o immaginare un personaggio in cui credono, ed esprimere ciò che vogliono, quello che sentono e pensano. Ogn’uno ha progettato un suo personaggio e l’anno caratterizzato in cartone e dipinti a mano con acquerelle e temperino, giá che lavorano con diversi materiali ogni elemento serve per imparare a parlare italiano.

È interessante notare che tutte le classi sono in italiano, gli studenti di lingua imparano bene la lingua e ho visto il nome del tool, gli animali, e sono anche capaci di raccontare le loro storie in italiano e seguire giochi di memoria con le parole pure in italiano. Durante la classe si sente una musica di sottofondo con brevi canzoncine per bambini nella nostra lingua e pian piano si sentono le loro piccole voci cercando d`intonarla.
Ognuno ha un bicchiere per l'acqua con il loro nome in italiano, e si vede l'entusiasmo che hanno da imparare ogni Sabato, si alzano prima dei genitori per assistere alla lezione.

La nostra idea è quella di continuare l'anno prossimo con il corso di letteratura con i libri che incorporeremo i quali furono donati dall’Associazione Veronesi nel Mondo grazie al nostro caro Marcellino Pernigotto.

Pur essendo una piccola associazione, stiamo crescendo grazie ad un gruppo di persone che si spostano e lavorano sodo per rendere ogni evento ogni volta più importante per tenere vive le nostre radici è tutto fatto con sforzo e l'affetto del cuore.

Santiago Veronesi --Vanesa Vanini